Patricia, l’uragano più forte di sempre sta per abbattersi sul Messico e poi raggiungerà gli USA

    /
    MeteoWeb

    Allerta Meteo massima prima nel Messico, poi negli USA per l’arrivo dell’uragano Patricia: tra poche ore il landfall di categoria 5

    L’uragano Patricia è il più forte mai registrato dal National Hurricane Center degli Stati Uniti.
    Ora, il ciclone con venti che soffiano a oltre 320km/h e con raffiche di 400km/h avanza verso la costa pacifica del Messico. Il centro meteorologico di Miami, nel suo bollettino delle otto del mattino (le 14 in Italia), ha avvertito che “il suo arrivo nel sud-ovest del Messico”, previsto in giornata, “potrebbe avere conseguenze catastrofiche”. “Patricia dovrebbe rimanere un uragano di categoria 5 estremamente pericoloso anche quando toccherà terra“.
    Secondo Chad Myers, meteorologo della Cnn, l’acqua particolarmente calda a causa di El Nino avrebbe reso l’uragano Patricia molto potente. Il più vicino alla potenza di Patricia, secondo gli esperti, sarebbe l’uragano Camille, che toccò le coste statunitensi del golfo del Messico nel 1969; né Andrew nel 1992, né Katrina nel 2005 si avvicinano alla pericolosità di Patricia.
    L’intensità di Patricia può essere paragonata a quella del tifone Haiyan, che ha colpito le Filippine le 2013, secondo la World Meteorological Organization. In quell’occasione, morirono più di seimila persone.