Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare per oggi e domani

MeteoWeb

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: le regioni centro settentrionali italiane sono interessate dal transito di una perturbazione che determina locali condizioni di tempo perturbato con fenomeni intensi, in graduale attenuazione muovendosi verso le regioni meridionali. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: molto nuvoloso con piogge e temporali ancora intensi sul Piemonte settentrionale, Liguria di levante ed alta Lombardia ma in generale attenuazione, mentre maggiori schiarite interesseranno le rimanenti aree regionali; molto nuvoloso o coperto sull’Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli-Venezia Giulia con precipitazioni diffuse che insisteranno maggiormente sul settore piu’ orientale mentre si attenueranno gradualmente ad iniziare dall’Emilia-Romagna occidentale con parziali schiarite; dallla sera nuovo aumento della nuvolosita’ sul Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta con locali deboli piogge in arrivo.

aeronautica militare1Centro e Sardegna: nuvolosita’ in rapido aumento con precipitazioni in estensione dalla Toscana alle rimanenti regioni peninsulari nel corso della giornata ma con attivita’ temporalesca che insistera’ maggiormente sulla Toscana dove, specie a ridosso dell’area appenninica del settore nord della regione, le precipitazioni saranno intense; sulla Sardegna nubi in veloce transito con occasionali precipitazioni al mattino ma in rapida attenuazione con parziali schiarite intervallate a locali annuvolamenti. Sud e Sicilia: ampie schiarite tra al mattino ma con rapido aumento della nuvolosita’ con addensamenti che risulteranno piu’ consistenti in prossimita’ dei rilievi del versante tirrenico, seppure con ridotta probabilita’ di precipitazioni; tendenza a rasserenamenti verso fine giornata con parziali velature. Temperature: in generale diminuzione al nord, Toscana e Sardegna; senza apprezzabili variazioni altrove. Venti: meridionali moderati su Sardegna, Sicilia occidentale, regioni centrali, Liguria ed alto Adriatico, tendenti ad ovest sulla Sardegna; deboli variabili altrove, tendenti a divenire meridionali. Mari: molto mosso il mar Ligure e localmente il mare e canale di Sardegna, in attenuazione; poco mossi o mossi tutti i rimanenti mari.

aeronautica militare logoIl Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: poco o parzialmente nuvoloso al mattino salvo locali annuvolamenti a tratti compatti che potranno dar luogo a isolate piogge sui rilievi della Liguria e sul settore alpino occidentale. Graduale aumento della nuvolosita’ dalla tarda mattinata /primo pomeriggio su tutte le regioni settentrionali con locali precipitazioni nella seconda parte della giornata, anche a carattere di rovescio sulle regioni nord-occidentali. Centro e Sardegna: sereno o poco nuvoloso sulla Sardegna con il transito di nuvolosita’medio-alta dal tardo pomeriggio. Molto nuvoloso al mattino con locali piogge e isolati rovesci, piu’ consistenti sul settore tirrenico. fenomeni in attenuazione dal pomeriggio ad eccezione della Toscana settentrionale dove in serata avranno luogo precipitazioni sparse a carattere di rovescio e temporale. Sud e Sicilia: sereno o poco nuvoloso sulla Sicilia salvo passaggi di nuvolosita’ medio-alta nel corso della giornata. Da parzialmente a molto nuvoloso sulla penisola con annuvolamenti piu’ consistenti sulla Campania, sul Molise e sulla Basilicata dove sono attese locali piogge. Temperature: minime in generale aumento su gran parte del territorio nazionale; massime sulle regioni settentrionali e sulla Sicilia, in diminuzione sulle regioni centrali adriatiche e sull’Emilia Romagna orientale, stazionarie altrove. Venti: deboli variabili sulle regioni settentrionali con rinforzi da sud sulla Liguria; deboli/moderati occidentali sulla sicilia; deboli/moderati dai quadranti meridionali sulle restanti regioni. Mari: da poco mossi a mossi tutti i mari.