Previsioni Meteo: il bollettino dell’aeronautica militare fino al 16 ottobre

MeteoWeb

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni meteo sull’Italia fino a venerdì 16 ottobre

Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: una vasta circolazione depressionaria di origine africana nel suo movimento verso est sud-est va a interessare la nostra penisola determinando diffuse condizioni di instabilita’ sulle regioni centrali e meridionali. Tempo previsto fino alle 7 di domaniNord: sull’Emilia Romagna nuvolosita’ diffusa associata a precipitazioni sparse, piu’ frequenti sulla Romagna dove persisteranno per tutta la giornata, mentre tenderanno a cessare gradualmente sul resto della regione. Sulle restanti regioni nuvolosita’ estesa in prevalenza medio-alta stratiforme, con addensamenti piu’ consistenti ed isolati rovesci sui settori alpini/prealpini di Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto. Nottetempo formazione di foschie dense e isolati banchi di nebbia sulle aree pianeggianti, specie del settore occidentale.

aeronautica militareCentro e Sardegna: nuvoloso sulla Sardegna con precipitazioni sparse e isolati temporali intensi sul settore orientale, ma con graduale attenuazione dei fenomeni nel corso pomeriggio ad iniziare da ovest e rasserenamenti sempre piu’ ampi per fine giornata. Nuvolosita’ irregolare a tratti intensa sulla Toscana, con nubi piu’ consistenti sulle aree centro-meridonali dove si avranno precipitazioni piu’ frequenti, localmente a carattere temporalesco, con tendenza a miglioramento dal tardo pomeriggio/sera ad iniziare dall’appennino settentrionale e dalle coste centro-settentrionali. Tempo perturbato sulle restanti regioni, con precipitazioni diffuse ed abbondanti su Marche, Abruzzo e Umbria e temporali anche di forte intensita’ sul Lazio; dalla sera tendenza a generale seppur parziale attenuazione dei fenomeni. Sud e Sicilia: cielo da molto nuvoloso a coperto sulla Sicilia, con piogge e temporali sparsi, localmente anche intensi, in parziale attenuazione dal tardo pomeriggio/sera sul settore centro-orientale; condizioni di maltempo sulle regioni peninsulari con precipitazioni diffuse e abbondanti su tutte le regioni e temporali di forte intensita’ su Campania, settori tirrenici di Basilicata e Calabria e Salento. Temperature: minime in generale diminuzione, piu’ marcata al sud; massime in deciso calo sul centro peninsulare, sul Molise, sulla Sicilia occidentale ed in misura minore su Puglia garaganica, Emilia Romagna e coste di Veneto e Friuli Venezia Giulia, in aumento su Calabria, Sicilia orientale e Sardegna occidentale, senza variazioni sul resto d’Italia. Venti: deboli in prevalenza orientali sulle zone alpine e sulla pianura padana centro-occidentale; moderati nord-orientali sul resto del settentrione con decisi rinforzi sulla Liguria e tendenti a divenire forti sul golfo di Trieste e sulle coste di Veneto ed Emilia Romagna; da moderati a forti settentrionali sulla Sardegna, ma in rotazione a nord-ovest e ulteriore intensificazione nel corso del pomeriggio; moderati tendenti a forti dai quadranti meridionali al sud, ma in rotazione a ovest sud-ovest ad iniziare dalla Sicilia; da moderati a forti nord-orientali sulle regioni centrali. Mari: molto mossi sull’Adriatico centro-settentrionale, l’alto Tirreno ed il mar Ligure, con moto ondoso in deciso aumento sull’Adriatico; da agitati a molto agitati sul Tirreno centrale settore ovest, Tirreno meridionale, canale d’Otranto e Jonio settentrionale; agitati i rimanenti bacini con moto ondoso in attenuazione sul mare di Sardegna.

aeronautica militare1Il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: nuvolosita’ variabile ma con prevalenza di ampie schiarite. Qualche nube piu’ compatta, associata a locali rovesci, sara’ presente sulle dolomiti, alpi carniche e alpi giulie, Veneto e sulla Romagna. Dalla serata tendenza ad aumento delle nubi, in prevalenza basse, dal mar Ligure verso la Liguria e sulla Toscana occidentale. Centro e Sardegna: sulla Sardegna tempo soleggiato; molte nubi con rovesci o temporali da sparsi a diffusi al mattino su Marche, Abruzzo, Umbria orientale ed in forma piu’ marginale sul Lazio meridionale. Prevalenza di spazi sereni su Toscana e resto del Lazio. Sud e Sicilia: nuvolosita’ variabile con associati rovesci sparsi o isolati temporali sulla Sicilia settentrionale, Puglia, Molise e Basilicata. Tempo perturbato con temporali anche forti tra Campania, Calabria tirrenica e Basilicata occidentale. In serata delle locali piogge saranno possibili solamente sulla Campania meridionale, sulla Calabria tirrenica e sul gargano. Temperature: minime in diminuzione su tutte le regioni; massime in aumento su Piemonte, Emilia Romagna, Toscana, Sardegna e Sicilia meridionale; in diminuzione sul resto del territorio ma con valori decisamente piu’ bassi al meridione. Venti: deboli variabili su gran parte del nord ad eccezione dell’alto Adriatico dove avremo un vento da moderato a forte da nord nordest; da moderati a forti nordoccidentali su Sicilia, regioni tirreniche centro-meridionali e ioniche con tendenza dalla sera a perdere gradualmente di intensita’, ma con ancora locali rinforzi, di provenienza nordoccidentale, su Adriatico meridionale e Tirreno meridionale. Mari: agitati lo stretto di Sicilia e lo Jonio, localmente molto agitato il Tirreno centro meridionale; da molto mosso a agitato il mar Adriatico; da mossi a molto mossi i rimanenti mari ad eccezione del mar Ligure che risultera’ poco mosso; dal pomeriggio graduale attenuazione del moto ondoso ad iniziare dai bacini piu’ occidentali.

Servizio-Meteorologico-MilitareIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per i prossimi giorni. LUNEDI’ 12 OTTOBRE Nord: al nord da nuvoloso a molto nuvoloso un Po’ su tutte le regioni, con nubi piu’ compatte su quelle occidentali, su quelle alpine e sulla Liguria, dove avremo locali deboli piogge. Al mattino in pianura e nelle valli foschie dense e locali nebbie. Centro e Sardegna: prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso ad eccezione dell’alta Toscana dove nubi piu’ compatte saranno associate piogge sparse. Sud e Sicilia: sulla Sicilia sereno o poco nuvoloso. Sul resto del sud inizialmente ancora un po’ nuvoloso, ma con tendenza nel corso della mattinata al miglioramento fino a cieli sereni. Temperature: le minime saranno in diminuzione sulle regioni orientali, in aumento su quelle occidentali; massime in aumento al centro sud, stazionarie al nord. Venti: debole da sud est su Liguria, da sud su mar di Sardegna, canale di Sicilia e Tirreno meridionale; moderati da nord ovest sull’Adriatico meridionale e sullo Jonio. Mari: inizialmente molto mosso il Tirreno meridionale tendente a mosso, molto mosso l’Adriatico meridionale; da poco mossi a mossi i rimanenti mari. MARTEDI’ 13: peggioramento con piogge ad iniziare dalle regioni occidentali in estensione anche al nord, al centro e alle alpi. Venti deboli con rinforzi dal pomeriggio da sud sul mar Tirreno. Mari da poco mossi a mossi. MERCOLEDI’ 14: maltempo con piogge e temporali al centro nord, Puglia e Campania. Bel tempo sul resto d’Italia. GIOVEDI’ 15VENERDI’ 16: giovedi’ al centro e al nord cieli ancora molto nuvolosi o coperti con piogge e temporali, che al centro potranno essere localmente intensi; miglioramento in serata sulle regioni nordoccidentali. Al sud tempo in peggioramento con forti temporali dalla sera. Venerdi’ il tempo migliora sulle regioni occidentali. Ancora piogge sparse al sud, sulla Sardegna e sulle regioni orientali.