Salute, Lorenzin: nessuna correlazione tra autismo e vaccini

MeteoWeb

Il Ministro della Salute Beatrice Loranzin conferma che non esiste nessun tipo di correlazione tra vaccino e autismo, anzi i vaccini continuano a salvare milioni di vite umane

Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin durante un’intervista a Radio 24 con Giovanni Minoli ha affermato che: “Non esiste alcuna correlazione tra vaccino e autismo. Non lo dice Beatrice Lorenzin ma gli studi scientifici realizzati dai migliori ricercatori”. La Lorenzin smentisce, così, le voci che circolano da mesi e anni relative ad un possibile effetto collaterale dei vaccini. Non solo, a conferma di ciò sembrano essere le tesi di numerosi medici di rilievo nella comunità scientifica che affermerebbero che questa “diceria” sia stata promossa dal dottore Andrew Wakefield, poi radiato, che avrebbe affermato, successivamente, di aver modificato i dati a causa di un conflitto d’interessi. La continua disinformazione sul web, spinge molti genitori a non vaccinare i propri figli nonostante i vaccini, abbiano salvato la vita di milioni di bambini. Ovviamente, come in tutti gli ambiti, esistono delle eccezioni, dei casi in cui si sono presentati degli effetti collaterali, ma la Lorenzin ha affermato che questi riguardino meno di un bambino ogni milioni di bambini vaccinati. Gli effetti producono però solo piccoli fastidi e arrossamenti, niente di serio. La Lorenzin conclude dicendo che: ” I genitori devono sempre scegliere per il bene dei figli e per scegliere bene devono fidarsi della scienza e del proprio medico”.