Terremoto fra Pakistan e Afghanistan, il bilancio continua ad aggravarsi: 238 morti accertati

MeteoWeb

Sono almeno 238 le persone che hanno perso la vita in Pakistan e Afghanistan a causa del terremoto di magnitudo 7.5 che stamattina ha colpito un’area al confine fra i due Paesi e che è stato avvertito anche nell’India settentrionale. Secondo le autorità locali, in Pakistan i morti sono almeno 154, mentre oltre mille persone sono rimaste ferite. In Afghanistan i morti sono invece 84, secondo fonti del governo citate da Efe. Le autorità di Kabul non hanno però escluso che il numero dei morti aumenti una volta che i soccorritori saranno riusciti a raggiungere le zone più remote colpite dal sisma.