Terremoto in Emilia-Romagna: scossa avvertita a Mirandola e Modena [DATI e MAPPE]

    /
    MeteoWeb

    Un terremoto ha scosso l’area di Modena, ben nota a livello sismico

    Un terremoto di magnitudo 3.5 si è verificato nella provincia di Modena alle ore 12:35 ad una profondità di 4 km.

    Il sisma, localizzato dalla Sala Sismica INGV-Roma, è stato localizzato a 4 km di profondità ed è stato preceduto, alle 12.08, da una scossa più leggera (2.3). Al momento non si registrano danni.

    Secondo quanto reso noto dal servizio “Hai Sentito il Terremoto”, la scossa è stata avvertita dalla popolazione dei comuni di Bologna, Crevalcore, Pieve di Cento, San Giovanni in Persiceto, Sant’Agata Bolognese, Bondeno, Cento, Magnacavallo, Moglia, Pegognaga, Poggio Rusco, Sermide, Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Modena, Novi di Modena, Ravarino, San Felice sul Panaro, San Prospero, Soliera, Vigevano, San Giovanni Lupatoto.