Terremoto magnitudo 2.9 ad Ancona: molte persone scese in strada

MeteoWeb

Soprattutto ai piani alti delle abitazioni il terremoto si è avvertito distintamente

Molte persone sono scese in strada ad Ancona per la scossa di Terremoto di magnitudo 2.9 che alle 14:14 ha sorpreso gran parte della gente a pranzo. Soprattutto ai piani alti delle abitazioni il sisma si e’ avvertito distintamente, con una percezione amplificata dalla vicinanza, 5-6 km a nord della citta’ in mare, e dalla profondita’, pari a 11 km. In citta’ per qualche secondo e’ tornata la paura del Terremoto del 1972, che devasto’ il capoluogo. La Sala operativa regionale di Protezione civile ha ricevuto tante telefonate ma nessuna richiesta di intervento, e cosi’ i vigili del fuoco e i centralini delle forze di polizia.