Torino: avvelenato da funghi, salvato con trapianto di fegato

MeteoWeb

L’uomo aveva mangiato funghi velenosi ed era stato colto da un’epatite fulminante

E’ stato salvato con un trapianto di fegato, a Torino, un uomo che aveva mangiato funghi velenosi ed era stato colto da un’epatite fulminante. L’intervento, terminato poco fa, e’ stato eseguito all’ospedale Molinette dal professor Mauro Salizzoni e dalla sua equipe. “Il primo passo – dice lo specialista – e’ stato buono. Siamo ottimisti”.