Uragano Joaquin, Cuba: allerta della protezione civile per piogge e venti

MeteoWeb

Secondo il Centro nazionale statunitense degli uragani (Nhc), Joaquin ha deviato la sua rotta verso il nordovest dell’oceano Atlantico

La protezione civile di Cuba ha emesso delle informative per le province centrali e orientali del Paese sulle “misure estreme” da adottare per garantire la sicurezza dalle piogge e i venti portati dall’uragano Joaquin, al momento sopra le isole Bahamas. Secondo i media ufficiali, nella provincia orientale di Granma si sono registrate mareggiate e inondazioni, che hanno colpito “oltre cento abitazioni”, e “danni ai tetti” delle case provocati dal forte vento. L’istituto meteorologico cubano ha previsto piogge e temporali dalla località di Ciego de Avila a Guantanamo e la protezione civile ha avvertito di “prestare attenzione” e “restare all’erta” riguardo all’evoluzione di Joaquin. Secondo il Centro nazionale statunitense degli uragani (Nhc), Joaquin ha deviato la sua rotta verso il nordovest dell’oceano Atlantico e sta continuando a colpire le Bahamas con venti che arrivano a 215 chilometri orari.