Usa: stasera alla Casa Bianca Ahmed Mohamed, il ragazzino vittima di islamofobia

MeteoWeb

Alla Casa Bianca staserà vi sarà l’Astronomy Night, che ospiterà Ahmed Mohamed il ragazzino arrestato per il suo orologio fatto in casa, scambiato per una bomba

Ahmed Mohamed è un ragazzino di 14 anni, di origini sudanesi che vive a Irving, in Texas. Ahmed è stato l’inventore di un orologio fatto in casa, che un mese fa, fu scambiato per una bomba. Il ragazzino fu arrestato e interrogato dalla polizia, per quello che sembrava essere l’ennesimo caso di islamofobia. Il suo caso ha avuto una certa rinomanza sulla scena nazionale e internazionale, tanto da creare l’hastag #IStandWithAhmed. Ahmed ha avuto l’onore di essere salutato e citato da personaggi importanti quali Mark Zuckerberg, Hilary Clinton ma soprattutto Obama, che in un suo celebre tweet scrive: “Bell’orologio, Ahmed. Lo vuoi portare alla Casa Bianca?”, proseguendo con “dovremmo ispirare più bambini come te ad apprezzare la scienza. È ciò che rende grande l’America”. Barack Obama ha così invitato il piccolo Ahmed a partecipare all’Astronomy Night, che si terrà questa sera alla Casa Bianca e a cui parteciperanno studenti, scienziati del governo ed astronauti della Nasa.