Violento terremoto in Afghanistan: 2 repliche al sisma principale

MeteoWeb

Un forte terremoto ha causato quasi 100 morti, centinaia di feriti e gravi danni a case e infrastrutture

Due repliche, la prima di magnitudo 4,8 Richter e la seconda di magnitudo 4,7, sono state registrate nelle ultime ore nella stessa zona della regione afghano-pachistana dell’Hindu Kush dove oggi pomeriggio ora locale un forte sisma (7,7 Richter) ha causato quasi 100 morti, centinaia di feriti e gravi danni a case e infrastrutture. L’epicentro delle due scosse, ha reso noto il Centro sismologico europeo mediterraneo, ha coinciso con quello del sisma principale.