Volete guadagnare di più? Pensate come un uomo

MeteoWeb

Secondo un recente studio, pensare come un uomo aiuterebbe a guadagnare di più

Vorreste guadagnare di più? Bene, pensate come un uomo. Secondo un recente studio condotto dall’Anglia Ruskin University e pubblicato sul ‘Manchester School Journal‘, coloro che pensano come un uomo hanno più probabilità di ricevere un plus di guadagno fino al 10%, ovviamente in attività come l’It, il lavoro in banca e il management. Coloro che, invece, continuano a pensare come donne ottengono risultati migliori nei servizi socio assistenziali e nell’educazione, a causa del livello di empatia più elevato in questi soggetti. Lo studio ha coinvolto più di 16 mila volontari, che hanno compilato dei questionari predisposti dagli scienziati, da cui è emerso che il tipo di cervello non  è legato all’essere uomo o donna, ma al modo di pensare di questi. Più specificatamente “I risultati suggeriscono che le persone in certi lavori ricevono- spiega Nick Drydakis, professore all’Anglia Ruskin University-  ricompense gratificanti quando le loro caratteristiche sono atipiche rispetto al loro genere, per esempio nel caso di un uomo con un cervello femminile che fa l’assistente sociale o una donna con un cervello maschile che lavora in banca”. Secondo i ricercatori, queste informazioni potrebbero spiegare la differenza salariale che esiste tra uomini e donne.