Allerta Meteo, lunedì 2 novembre scuole chiuse a Catania, Messina, Enna e Siracusa? Decidono i Sindaci

MeteoWeb

Allerta Meteo: allarme rosso in Calabria e Sicilia anche per domani, lunedì 2 novembre. In Calabria le scuole sono già chiuse per la commemorazione dei defunti, in Sicilia no ma nelle zone a rischio maltempo i Sindaci potranno decidere di chiuderle con apposita ordinanza

Il maltempo sta continuando a colpire in modo molto violento il Sud Italia, con piogge alluvionali tra Calabria e SIcilia. Per domani, lunedì 2 novembre, è stata diramata l’allerta rossa non solo nella Calabria meridionale e Jonica, ma anche su tutta la Sicilia orientale. Allarme massimo esteso quindi dal messinese e catanese anche al siracusano e al ragusano. In base a quest’allerta, i Sindaci siciliani potranno decidere se chiudere o meno le scuole che invece in Calabria sono già chiuse per decisione regionale per consentire a ragazzi e personale di utilizzare la giornata per celebrare la festività dedicata alla commemorazione dei defunti.

Allerta MEteo SiciliaIn Sicilia, invece, eccezion fatta per isolate decisioni dei dirigenti scolastici dei singoli istituti, le scuole sono aperte. Ma in base all’allerta rossa, i Sindaci di molte città anche importanti come Catania, Siracusa, Messina, Ragusa ed Enna (rientrano tutte nell’allarme rosso) potrebbero optare per la chiusura. Nel corso del pomeriggio pubblicheremo su https://www.meteoweb.eu/ tutti gli aggiornamenti in tempo reale con le decisioni dei Sindaci di ogni comune. 

Allerta Meteo Sicilia, scuole chiuse a Catania anche domani, lunedì 2 novembre

Allerta Meteo Sicilia: domani scuole chiuse a Siracusa

Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: