Allerta Meteo, novembre inizia con il maltempo al Sud: venti impetuosi e nubifragi oggi e domani [MAPPE]

    /
    MeteoWeb

    Allerta Meteo, il ciclone imperversa al Sud: venti impetuosi e nubifragi tutto oggi e anche domani. Il mese di novembre inizia nel modo peggiore

    Il forte maltempo che in queste ore sta colpendo il Sud Italia continuerà per tutta la giornata odierna, e si prolungherà anche domani, lunedì 2. La situazione è drammatica nelle zone interne della Calabria: a Chiaravalle Centrale, sulle Serre in provincia di Catanzaro, tra ieri e stamattina sono caduti 530mm di pioggia. Molte località in Aspromonte e sulle Serre superano i 300mm, mentre in Sicilia sull’Etna si superano i 400mm. Dati spaventosi, con piogge eccezionali che si stanno verificando su aree molto estese delle Regioni più meridionali d’Italia.

    EUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14Non solo piogge, ma anche venti impetuosi (ad oltre 100km/h) e intense mareggiate. Gravi danni alle isole Eolie (dove sono caduti quasi 150mm di pioggia) e nel catanese, con semafori, pali della luce e cartelloni completamente distrutti dal vento che ha soffia impetuoso. Il maltempo prosegue, come possiamo osservare dalle mappe che pubblichiamo a corredo dell’articolo. I forti venti continueranno ancora fino a domani, eccezion fatta per lo Stretto di Messina e la Sicilia meridionale che sono riparate dai rilievi ad est e quindi protette dalle correnti di grecale. Continuerà anche a diluviare, con fenomeni in intensificazione e in estensione sulla Sicilia orientale, tra stasera e domani anche verso siracusano e ragusano fin qui interessati marginalmente – come ampiamente previsto – dal maltempo più estremo. Consigliamo massima cautela e precauzione fino alla fine dell’ondata di maltempo, che si esaurirà nella serata di domani, lunedì 2 novembre. Per monitorare la situazione in tempo reale, ecco le pagine del nowcasting: