Alluvione Calabria, il capo della protezione civile a Reggio: “altre 24-48 ore di estrema attenzione, le zone non sono stabili”

MeteoWeb

In Calabria ci saranno ”altre 24/48 ore di estrema attenzione”. Lo ha detto il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, al termine della riunione che si è svolta in Prefettura a Reggio Calabria sui danni del maltempo, al quale hanno partecipato anche il Ministro Graziano Delrio e il Sottosegretario Marco Minniti. Curcio ha raccomandato ”cautela nelle zone che non sono stabili”, e ha spiegato che l’attenzione riguarda non solo le zone più colpite della fascia jonica ma anche le aree interne dove potrebbero verificarsi smottamenti nei prossimi giorni.