Alluvione Calabria, il Presidente del Chievo Campedelli: “è giusto essere qui”

MeteoWeb

“Ci hanno invitato e ci sembrava giusto partecipare”. È quanto dichiara all’Adnkronos il presidente del Chievo Verona, Luca Campedelli, commentando l’iniziativa solidale che vedrà impegnata la sua squadra in un’amichevole di beneficenza post alluvione con una rappresentativa delle squadre delle due Città dell’Area urbana Corigliano-Rossano. Campedelli, commentando le immagini della terribile alluvione che la scorsa estate ha colpito la fascia Jonica cosentina, aggiunge: “Anche qui abbiamo avuto l’alluvione, ci sono state persone che hanno avuto grandi problemi, e questo non è giusto. Partecipare a questa iniziativa non ci fa onore o disonore: era giusto”