Ambiente e rifiuti: a Torino Ecolight presenta a Restructura il servizio Fai Spazio

MeteoWeb

Giunto alla sua 28° edizione, il salone-evento dedicato all’architettura sostenibile e all’edilizia offre una panoramica completa sulle soluzioni eco-sostenibili, le nuove tecnologie per l’efficienza energetica e la riduzione dei consumi, le energie rinnovabili e le novità su materiali, attrezzature e tecniche costruttive

Il tour di Fai Spazio arriva a Torino. Dal 26 al 29 novembre, il consorzio Ecolight presenta a Restructura il servizio Fai Spazio (www.faispazioecolight.it) per la gestione dei rifiuti professionali. Giunto alla sua 28esima edizione, il salone-evento dedicato all’architettura sostenibile e all’edilizia offre una panoramica completa sulle soluzioni eco-sostenibili, le nuove tecnologie per l’efficienza energetica e la riduzione dei consumi, le energie rinnovabili e le novità su materiali, attrezzature e tecniche costruttive. In questo ambito si inserisce Ecolight che, quale consorzio nazionale per la gestione dei RAEE, delle pile e degli accumulatori, è in grado di offrire una rete di servizi capace di rispondere alle esigenze delle aziende per la gestione dei rifiuti professionali.

«L’attenzione all’ambiente passa sia da soluzioni sempre più eco-compatibili, sia da una corretta gestione dei rifiuti professionali, ovvero quelli prodotti dalle imprese», premette Giancarlo Dezio, direttore generale di Ecolight. «Investire nelle energie rinnovabili e in nuove tecniche costruttive aiuta ad incrementare la sensibilità ambientale. Questa tensione verso le innovazioni ecocompatibili deve però andare di pari passo con quelle che sono le scelte quotidiane: una corretta gestione dei propri rifiuti». Sotto questo profilo la norma è chiara. «La responsabilità della gestione dei rifiuti è di chi li produce. Quindi scegliere partner affidabili e professionali non è solamente una questione di autotutela, ma anche una precisa posizione in favore dell’ambiente», prosegue Dezio.

Ecolight mette al servizio delle imprese la propria esperienza dalla consulenza alla gestione diretta dei rifiuti. La normativa complessa e sempre in evoluzione richiede tempo e specifiche competenze per essere compresa e applicata. Accanto a questo, esistono le questioni più prettamente burocratiche – come la compilazione dei formulari – ed amministrative – il decespitamento dei beni a bilancio – che rendono ancora più articolata la gestione del rifiuto per un’azienda. Aggiunge il direttore di Ecolight: «L’obiettivo del consorzio non è solamente non sottovalutare il problema dei rifiuti, ma anche potenziare i sistemi di raccolta al fine di garantire una corretta gestione sia sotto il profilo operativo, sia documentale». Ecolight è presente a Restructura nello stand P 17.

Restructura si svolge dal 26 al 29 novembre al Lingotto Fiere – Oval in via Mattè Trucco 70 a Torino. La fiera è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 20. Ulteriori informazioni: www.restructura.com