Astronomia: scoperto perché l’orbita della Luna è “storta”

MeteoWeb

Perché l’asse della Luna è più inclinato di quanto dovrebbe essere rispetto al piano dell’orbita terrestre?

Risolto quello che per molti anni è stato un enigma per gli scienziati: perché l’asse della Luna è più inclinato di quanto dovrebbe essere rispetto al piano dell’orbita terrestre? A questo interrogativo ha risposto il gruppo dell’Osservatorio della Costa Azzurra coordinato da Kaveh Pahlevan e Alessandro Morbidelli, con una ricerca pubblicata su Nature: è stato un bombardamento incessante da parte di asteroidi e comete ad inclinare l’asse del nostro satellite

L’attuale inclinazione di circa 5 gradi, avrebbe dovuto essere di circa 10 volte inferiore se si considerando che 4,5 miliardi di anni fa la Luna è nata dai detriti generati dall’impatto di un piccolo pianeta con la Terra. Grazie ad una simulazione, gli esperti hanno scoperto che poche decine di milioni di anni dopo la formazione del satellite si sono create le condizioni ottimali perché il satellite della Terra venisse bersagliato da piccoli oggetti, che hanno finito per inclinarne l’asse. Se così non fosse stato l’orbita lunare si troverebbe sullo stesso piano di quella terrestre, regalandoci ogni mese spettacolari eclissi solari totali.