Clima, gli esperti: gli eventi meteorologici sono legati a un aumento dei gas a effetto serra

MeteoWeb

Un recente rapporto della Noaa afferma che tutti gli ultimi eventi meteorologici sono legati all’aumento dei gas a effetto serra dovuti all’attività dell’uomo

Il tema relativo ai cambiamenti climatici è ormai all’ordine del giorno, soprattutto visto che il 30 Novembre avrà inizio la Conferenza di Parigi sul clima. La causa che porterà ai cambiamenti climatici è da ricercare nell’aumento di emissioni di gas serra, dovute alle innumerevoli attività umane. A conferma di ciò, arriva il rapporto dell’Amministrazione americana oceani e atmosfera. I ricercatori, infatti, hanno analizzato 28 eventi dovuti al cambiamento climatico, tra questi: i cicloni nel centro del Pacifico, la siccità in Africa Orientale, le ondate di calore estremo in Australia, Asia e Sudamerica e le alluvioni nel Sud della Francia. Solamente per le tempeste di neve in Nord America e la siccità in Medio Oriente non è stata trovata una correlazione con le attività dell’uomo. “Il rapporto dimostra che questi eventi meteorologici, come le ondate di calore estremo, sono spesso legati – sottolinea Thomas Karl, direttore dei centri nazionali di informazione ambientale della Noaa- a un aumento dei gas a effetto serra derivanti da attività antropiche. Altri fenomeni, come alcune precipitazioni, sono probabilmente meno legati a queste attività”.