Gasholder Park, il parco urbano ricavato da un ex gasometro vittoriano [FOTO]

    /
    MeteoWeb

    Situato nel cuore di King’s Kross, il Gasholder Park, ricavato dalla riprogettazione di un ex gasometro vittoriano, è destinato a diventare uno dei nuovi punti di riferimento di Londra

    Si chiama Gasholder Park, è stato inaugurato a Londra, in zona King’s Kross ed è uno stupendo parco circolare ricavato da un ex gasometro vittoriano costruito nel 1850. Il gasometro n°8, posizionato sino al 2011 in Pancras Square, è poi stato risistemato nel cuore di King’s Kross. Lunedì 10 novembre, dopo un’intensa opera di riprogettazione di Bell Phillips Architects, il vecchio gasometro, convertito in parco, è stato finalmente inaugurato.

    GASHOLDER PARK 3L’antica struttura in ghisa, del diametro di 40 metri, alta 25 metri, delimita il pergolato circolare in acciaio, sorretto da 123 colonne di superficie a specchio riflettente, nel quale sorge uno spazio verde destinato al relax, in cui possono essere allestiti eventi e spettacoli culturali, mentre alla periferia del parco sono stati piantati arbusti e alberi. Gasholder Park è un luogo in cui vecchio e nuovo si integrano, offrendo colori e stimoli sensoriali unici. Altri 3 gasometri potrebbero, ben presto, essere restaurati alla periferia del parco, come parte di un programma di alloggi da Wilkinson Eyre Architects. Il progetto di Philips unisce il patrimonio industriale di King’s Kross con l’architettura contemporanea, creando quello che, forse, diventerà il nuovo punto di riferimento per Londra o, quanto meno, uno spazio pubblico molto apprezzato in uno dei quartieri londinesi più interessanti. L’architetto Hari Phillips si è ispirato, nella realizzazione del parco, all’artista danese Jeppe Hein che ha realizzato il Labirinto di specchi a Chiswick Park, a Londra; rimasto attratto dall’eleganza di questa semplice struttura specchiata, in grado di regalare ai suoi visitatori un’esperienza sensoriale ricca, profonda e vivace.