Il cervello non ha genere, è unisex: è un mosaico di caratteristiche uniche

MeteoWeb

Secondo gli esperti il cervello non ha differenze abissali in base al genere, anzi esso può condividere stesse caratteristiche

Gli esperti confermano che non esiste nessun tipo di distinzione tra un cervello di un uomo e quello di una donna. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista PNAS, che ha analizzato diverse immagini ottenute grazie all’ausilio della risonanza magnetica su 1400 individui di entrambi i sessi; il cervello non ha nessun tipo di genere. I ricercatori dell‘Università di Tel Aviv hanno confrontato le aree neurali di uomini e donne e ha scoperto che, solo per alcune regioni neurali vi possono essere differenze dovute al sesso. Nulla di rilevante. Anzi ciò che è stato mostrato è che ognuno ha delle caratteristiche uniche, che possano essere condivise con quelle di altri uomini o donne o essere comuni ad entrambe. Addirittura è possibile riscontrare regioni neurali prettamente femminili, anche nel cervello di un uomo e viceversa. L’analisi è stata condotta su 4 distinti gruppi di dati di imaging, da cui è emerso che in condizioni molto rare il cervello può essere o del tutto maschile o del tutto femminile.