In Valle d’Aosta è arrivato il gelo: -30,6°C alla Capanna Margherita, -15,5°C a La Thuile e -13,1°C a Cervinia

MeteoWeb

L’ondata di gelo che si sta abbattendo sul Nord Italia ha fatto registrare un record stagionale alla Capanna Margherita, situata a 4.554 metri di altitudine sulla punta Gnifetti, nel gruppo del Monte Rosa, e dove e’ installata la stazione di rilevamento meteo piu’ alta d’Europa. Intorno alle 5 di questa mattina la colonnina di mercurio ha segnato una temperatura di -30,6°C, un crollo termico eccezionale dopo aver addirittura superato gli 0°C la scorsa settimana durante i giorni del caldo anticiclone.

sci piste valle d'aostaMa le temperature minime della scorsa notte sono state molto basse in gran parte della Regione, con -19,4°C sul ghiacciaio del Plateau Rosa, -5,3°C a Courmayeur, -13,1°C a Cervinia, -9,4°C a Cogne, -15,5°C a La Thuile e -8,9°C a Gressoney-La-Trinite’. Temperature sotto lo zero anche in buona parte della vallata centrale, dai -1,4°C di Aosta ai -2,1°C di Saint-Vincent. Per domani l’ufficio meteo regionale prevede massime in lieve rialzo, mercoledì atteso qualche debole fiocco di neve. “Con 60-70 centimetri di neve fresca la zona compresa tra il Monte Bianco e il Gran San Bernardo e’ la più colpita dalla perturbazione che si e’ esaurita nel week-end“, si legge nella nota informativa sulle condizioni nivometeorologiche emessa oggi dalla Regione. “Sono 50-60 i centimetri registrati nella testata della Valtournenche, 20-40 cm tra le valli del Gran Paradiso e La Thuile, 5-25 cm nel restante territorio“. Inoltre “la quota della neve, inizialmente superiore ai 2300 mt, e’ scesa fino a circa 1000 mt nella coda della perturbazione“.