Inizia a nevicare su Mosca e su molte altre città russe, temperature in sensibile diminuzione

MeteoWeb

Come anticipato da giorni freddo e neve cominciano a guadagnare terreno sulle pianure della Russia europea, merito dello scivolamento di un nucleo di aria piuttosto fredda, specie in quota, che dalle coste artiche si sta fiondando verso il sud della Russia. In queste ore la neve sta cadendo su molte città russe, anche se le temperature continuano a mantenersi su valori attorno i +0°C, o poco sotto.

8192952-standardDa qualche minuto ha ripreso a nevicare, seppur in maniera debole, pure sull’area di Mosca. In modo particolare sui quartieri più settentrionali della capitale russa, dove la colonnina di mercurio continua ad attestarsi attorno la soglia dei +0°C +1°C. Nevicate che dalle prossime ore dovrebbero intensificarsi, cominciando a depositare i primi accumuli sul terreno, anche ingenti sulla regione del Volga e degli Urali.