Lampedusa: marittimo colto da malore, salvato dalla Guardia Costiera

MeteoWeb

Il pescatore è stato condotto in porto a Lampedusa dove è stato affidato alle cure mediche del 118

Nella mattinata odierna un marittimo è stato colto da malore a bordo di un peschereccio impegnato in una battuta di pesca nel tratto di mare antistante l’isola di Lampedusa. E’ intervenuta la Motovedetta CP 312 della Guardia Costiera con a bordo un team sanitario del CISOM che ha prestato le prime cure al marittimo. Dopo essere stato trasbordato sulla motovedetta della Guardia Costiera, il pescatore è stato condotto in porto a Lampedusa dove è stato affidato alle cure mediche del 118. L’operazione di soccorso è stata coordinata dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera di Palermo.