Maltempo Calabria: sospesa circolazione dei treni nei tratti Roccella-Palizzi e Bagnara-Villa San Giovanni

MeteoWeb

Malgrado le difficoltà, per il maltempo, di circolazione anche sulla rete stradale sono stati istituiti servizi sostitutivi con autobus

Per l’allagamento della sede ferroviaria, in seguito all’ondata di maltempo che sta interessando la zona, dalle 13.30 è sospeso il traffico ferroviario fra Roccella Jonica e Palizzi, linea Roccella Jonica – Melito Porto Salvo.
Inoltre, dalle 15.00 in atto uno smottamento che sta interessando sia la sede ferroviaria fra le stazioni di Ferruzzano e Brancaleone sia la S.S. 106.

Malgrado le difficoltà, per il maltempo, di circolazione anche sulla rete stradale sono stati istituiti servizi sostitutivi con autobus e i viaggiatori i cui treni erano in sosta nelle stazioni di Locri, Brancaleone e Roccella Jonica sono stati trasportati a Reggio Calabria, seguendo itinerari stradali alternativi.

Per il pericolo di esondazione del torrente Condoleo, fra le località di Favazzina e Scilla, e possibile conseguente frana sui binari, il traffico ferroviario è sospeso dalle 16.30 fra Bagnara e Villa San Giovanni Cannitello, linea Paola – Reggio Calabria.

Il treno InterCity 551 è stato fermato nella stazione di Bagnara.

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana stanno monitorando l’evolversi della situazione e in particolare le condizioni di sicurezza per la percorribilità dei binari da parte dei treni.