Ocean Atlas: la scultura sottomarina più grande del mondo [FOTO]

    /
    MeteoWeb

    Ocean Atlas, alta 5,5 metri, pesante 60 tonnellate, è la scultura sottomarina più grande del mondo. Creata dallo scultore Jason de Caires Taylor, tutela i mari e la loro biodiversità

    Alta 5,5 metri, pesante 60 tonnellate, Ocean Atlas è la scultura sottomarina più grande del mondo. Situata vicino alle coste di New Providence nelle Bahamas, precisamente nella baia di Nassau, Ocean Atlas è la scultura sottomarina più grande del mondo. Ispirata al mito greco di Atlante, l’opera,  frutto dell’ingegno dello scultore Jason de Caires Taylor, rappresenta una ragazza dalle dimensioni titaniche che, con la testa inclinata, regge sulle sue spalle il peso degli oceani.

    OCEAN ATLAS 5Oggigiorno pesca eccessiva, acidificazione degli oceani, riscaldamento globale e inquinamento delle acque rappresentano un’enorme minaccia per oceani e barriere coralline. Ocean Atlas vuole essere il simbolo della responsabilità collettiva che occorre trasmettere alle generazioni future per scongiurare disastrosi effetti sull’ambiente marino. L’artista, proprio per non arrecare danni alle acque in cui la scultura è stata installata, ha  impiegato, per la  costruzione della scultura, un particolare cemento, a ph neutro, resistente, che non necessita di supporti metallici. La scultura, poi, situata strategicamente a valle delle barriere coralline naturali, consente ai polipi corallini di ancorarvisi, colonizzando Ocean Atlas.