Rovesci e vento sferzano le coste della Sicilia tirrenica: temporale su Palermo

MeteoWeb

Proprio in queste ore, con il lento slittamento della ciclogenesi verso le coste della Calabria tirrenica, il maltempo sta cominciando a colpire, in modo anche pesante, le coste della Sicilia tirrenica, dove stanno impattando i primi rovesci e i primi temporali in aria fredda post-frontale. Una serie di “Cellule temporalesche marittime”, sviluppatesi in serata sul settore più occidentale del basso Tirreno, in queste ore sta impattando lungo le coste del trapanese e del palermitano, dando luogo a piogge e intensi rovesci accompagnati da raffiche di vento, fino a 60-70 km/h, da Ovest e O-NO.

CNMC_LAM_201511262230_ITALIA_IRLI@@@@_@@@@@@@@@@@@_@@@_000_@@@@Il temporale ha raggiunto anche alcuni quartieri di Palermo dove sono in corso dei rovesci di pioggia, con intense raffiche di vento da Ovest che toccano i 50-60 km/h, rendendo le precipitazioni quasi orizzontali. Ma oltre ai rovesci e ai temporali, localmente grandinigeni fra il palermitano e il messinese tirrenico, bisognerà fare attenzione anche ai venti burrascosi, prevalentemente da Ovest, O-NO e NO, che nelle prossime ore sferzeranno la Sicilia, ed in modo particolare il trapanese, le coste tirreniche e meridionali dell’isola, con raffiche che localmente, nei punti meglio esposti, potranno superare punte di oltre 70-80 km/h.