Salute: dormire poco fa invecchiare più velocemente gli organi

MeteoWeb

Secondo un recente studio, dormire poco fa invecchiare velocemente tutti gli organi

Secondo uno studio presentato al congresso della American Society  of Nephrology in corso a San Diego, dormire poco contribuirebbe ad accelerare l’invecchiamento degli organi. Secondo la ricerca, coloro che dormono 5 ore al notte accelererebbero il declino soprattutto della funzione renale. Lo studio condotto da Ciaran Joseph McMullan del prestigioso ospedale di Boston, Brigham and Women’s Hospital, ha visto la partecipazione di più di 4.000 partecipanti, che sono stati seguiti per circa 18 anni. Coloro che dormivano relativamente poco ha fatto emergere una carenza nelle funzioni cognitive, una riduzione della concentrazione ed un disturbo del metabolismo, che lo costringeva a consumare più carboidrati contribuendo ad un aumento di peso. Lo studio è innovativo, in quanto fino ad ora non si era mai data rilevanza alla relazione tra sonno e invecchiamento degli organi.