Salute: l’80% della popolazione italiana è carente di vitamina D

MeteoWeb

Un recente studio ha dimostrato che la carenza di vitamina D è correlata allo sviluppo di importanti patologie

Secondo una recente analisi, l’80% della popolazione italiana è carente di vitamina D. Questa carenza è collegata a molte patologie degenerative e polmonari, oltre che diabetiche. L’analisi è stata riportata durante il convegno ” Ipovitaminosi D – manifestazioni cliniche e patologie correlate relativo”, che si sta svolgendo a Padova. Il gruppo di ricercatori capeggiato da Carlo Foresta, ordinario di endocrinologia presso l’Università degli Studi di Padova ha voluto esporre i collegamenti presenti tra obesità e carenza di vitamina D. Lo studio ha mostrato come nel tessuto adiposo di ogni uomo si accumulino elevate concentrazioni di precursori di vitamina D, che riducono i livelli di vitamina D nel corpo. Il dimagrimento è essenziale per impedire l’emergere di patologie quali osteoporosi, l’ipertensione ed il diabete.