Astronomia: New Horizons scatta la FOTO più ravvicinata mai ottenuta a un oggetto nella Fascia di Kuiper

MeteoWeb

La sonda New Horizons ha effettuato il flyby su Plutone il 14 luglio 2015, ed ora è in viaggio verso la Fascia di Kuiper

La sonda New Horizons della NASA ha scattato le immagini più ravvicinate mai ottenute di un oggetto nella Fascia di Kuiper, dimostrando la sua capacità di osservare numerosi corpi del genere nei prossimi anni, se la NASA dovesse approvare l’estensione della missione.

Nell’animazione a corredo dell’articolo (in basso), generata grazie allo strumento Long Range Reconnaissance Imager (LORRI) il 2 novembre, è possibile vedere un oggetto del diametro di circa 150 km, chiamato 1994 JR1: il corpo celeste si trovava a 5,3 miliardi di km dal Sole e 280 milioni di km dalla sonda NASA. E’ un record: è la foto più vicina mai effettuata a un piccolo oggetto nella Fascia di Kuiper, una regione del Sistema Solare che si estende dall’orbita di Nettuno, costituita da corpi minori.

La sonda New Horizons ha effettuato il flyby su Plutone il 14 luglio 2015, ed ora è in viaggio verso la Fascia di Kuiper: dovrebbe raggiungere l’oggetto 2014 MU69 il 1° gennaio 2019.

Credit: NASA/JHUAPL/SwRI
Credit: NASA/JHUAPL/SwRI