Costa Crociera: presentate le prime navi alimentate con gas naturale liquefatto

MeteoWeb

Sono state presentate le prime navi da crociera che si alimenteranno con gas naturale liquefatto

La Costa Crociera dopo aver comunicato di aver registrato ottimi risultati, visto la volontà di ridurre le emissioni di gas serra; decide di presentare le prime navi da crociera alimentate con gas naturale liquefatto. Questo è il combustibile fossile più pulito. Non solo, le navi saranno quelle più grandi mai costruite fino ad ora. Le due nuove Costa Crociera saranno presentate nel 2019 e nel 2020 dal cantiere navale Meyer a Turku in Finlandia e saranno lunghe 337 metri, larghe 42, con una stazza di 183.200 tonnellate e 2.605 cabine, 1.647 unità di equipaggio. Il gas naturale liquefatto sarà utilizzato per far viaggiare le navi grazie a 4 motori principali ibridi a 4 tempi e sostituirà l’Heavy Fuel Oil e il Marine Gas Oil. Questa nuova tipologia di metano è in forma liquida, inodore, incolare, atossico e non corrosivo, non genera emissioni di ossidi di zolfo e riduce la quantità di ossidi di azoto. Questa innovazione fa si che si inauguri una nuova era per le navi da crociera, che possono così trasformarsi in mezzi eco-sostenibili.