Ebola: in Liberia si sta per concludere l’epidemia

MeteoWeb

Gli ultimi due pazienti che avevano contratto l’Ebola sono stati dimessi, ma per dichiarare conclusa l’epidemia nel Paese devono passare 42 giorni

Sono guariti e dimessi dall’ospedale gli ultimi due casi noti di virus Ebola in Liberia. A breve, quindi, potrebbe essere dichiarata conclusa l’epidemia di febbre emorragica nel Paese, come hanno già annunciato le autorità locali. I pazienti in questione, dimessi ieri dall’unità Etu nella capitale Monrovia, sono un bambino, fratello di un 15enne morto il 23 novembre dopo il contagio, e il padre dei due.

I 165 potenziali contatti della famiglia, 34 dei quali ad alto rischio, sono al termine dei 21 giorni del periodo di osservazione e non hanno manifestato alcun sintomo. Per dichiarare conclusa l’epidemia nel Paese devono passare 42 giorni, due volte il periodo di incubazione.