Epidemia aviaria in Iran: il bilancio dei morti sale a 57

MeteoWeb

Da Novembre in Iran il virus H1N1 ha provocato 57 morti: la città di Theran trema dinnanzi la possibilità di un probabile contagio

Cinquantasette persone sono morte a causa del virus H1N1 dell’influenza aviaria” : lo afferma  Mohammad Mehdi Gouya, direttore del Centro malattie contagiose del ministero della Sanità iraniano . Nell’ultimo bilancio, risalente al 10 dicembre, il numero di morti era salito a 42, mentre oggi raggiunge i 57.

“Su 2.700 casi sospetti, 896 sono effettivamente colpiti dal virus H1N1″, ha aggiunto Gouya. Nelle provincie di  Kerman e del Sistan-Baluchistan erano stati individuati i primi casi del contagio, che , in poche settimane, si è esteso rapidamente nelle altre zone del nord e dell’ovest del Paese.

Secondo le autorità Theran potrebbe essere colpita dal virus , ma il ministro della sanità “rassicura” la cittadinanza, sostenendo che la malattia è stata debellata.