Niente “Bianco Natale” in USA: caldo record previsto per il 24 dicembre

MeteoWeb

“Durante la vigilia di Natale, in parte degli Stati del Medio Atlantico e nel New England potrebbe esserci la stessa temperatura del 4 luglio”

Nessuna speranza di vedere la neve nella vigilia di Natale negli Stati Uniti orientali: il 24 dicembre potrebbe essere addirittura il più caldo nella storia di molte località. Secondo il meteorologo AccuWeather Tom Kines, “durante la vigilia di Natale, in parte degli Stati del Medio Atlantico e nel New England potrebbe esserci la stessa temperatura del 4 luglio.”

Temperature record potrebbero infatti essere registrate dalla Florida al Maine: il meteorologo AccuWeather Paul Pastelok ritiene che “nella vigilia di Natale potrebbero essere battuti record relativi alle temperature massime giornaliere in mattinata, seguiti da record mensili nel pomeriggio.

Il 24 dicembre sarà forse più simile alla Pasqua con la colonnina di mercurio che segnerà oltre 10°C in Maine, 21°C nel Medio Atlantico e 26°C nel sudest: le massime saranno ben al di sopra della media.

Ed Vallee, meteorologo di AccuWeather sostiene che “il caldo di questi giorni si attenuerà dopo il giorno di Natale, ma le temperature rimarranno al di sopra della media fino alla fine del mese, e ciò porterà a battere molti record mensili per dicembre in molte aree ad est.”