Previsioni Meteo: Italia imbrigliata nell’alta pressione, niente piogge e neve

MeteoWeb

Secondo i meteorologi del Centro Epson Meteo, sulla nostra Penisola domineranno condizioni di stabilità del tempo nei prossimi giorni

Per tutta la settimana sull’Italia insisterà l’alta pressione che terrà ancora lontane dal Paese le perturbazioni atlantiche. Di conseguenza – affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo – sulla nostra Penisola domineranno condizioni di stabilità del tempo, accompagnate da temperature in generale oltre le medie stagionali (tranne nelle aree con più nebbie o nubi basse), specialmente in quota. Naturalmente si aggraverà ulteriormente il problema della siccità per la sostanziale assenza di precipitazioni significative, comprese quelle nevose in montagna; la qualità dell’aria che respiriamo, inoltre, resterà decisamente scadente a causa dell’accumulo di sostanze inquinanti negli strati atmosferici più bassi. Al momento non è ancora possibile individuare con sufficiente affidabilità il momento in cui questa situazione potrà sbloccarsi. Al contrario, sembra che anche le elaborazioni più recenti indichino un ulteriore rigonfiamento della componente nord-africana dell’alta pressione che terrà ancora più a distanza le perturbazioni, favorendo un clima tutt’altro che invernale.

Mercoledì al mattino nubi in gran parte del Nord, Umbria e Toscana, con cielo grigio su bassa Valpadana, Liguria e Toscana; nebbie su coste di Veneto ed Emilia Romagna. Più soleggiato altrove. Nel pomeriggio schiarite al Nordovest, nubi meno compatte nel resto del Nord e Toscana: deboli nevicate sui rilievi dell’Alto Adige settentrionale. Qualche pioggia su nord Sicilia e bassa Calabria, alternanza di nubi e rasserenamenti nel resto del Paese. Temperature minime in aumento al Centronord e Isole, massime stazionarie. Venti deboli, con rinforzi di Maestrale al Sud.