Previsioni Meteo, mappe incredibili: tra Natale e Capodanno arriva la primavera!

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo: l’anticiclone Sub-Tropicale continuerà a dominare la scena sull’area Euro-Mediterranea per almeno altre due settimane

Incredibile ma vero: arriva Natale, poi Capodanno e poco ci manca che la tendenza si possa spingere persino fino all’Epifania, ma le prospettive meteo a lungo termine restano tutte volte al grande caldo anomalo provocato dall’anticiclone Sub-Tropicale. Un’anomalia sconvolgente, iniziata a fine ottobre e ancora in corso con la breve parentesi fredda e nevosa di fine novembre. In alcune zone del nord/ovest e della Sardegna non piove da 65 giorni nel periodo che in teoria dovrebbe essere il più piovoso dell’anno, e non pioverà almeno per altri 11-12 giorni.

malta fotoDi pioggia invece ne è caduta tanta nell’ultima domenica pre-natalizia a Malta, con picchi di 70mm e allagamenti in molte località dell’isola. Piogge e temporali hanno imperversato nell’arcipelago per tutta la giornata, il maltempo ha invece colpito in modo più marginale il Sud Italia con picchi che non hanno superato i 25mm nelle località più colpite della Sicilia. Invece le temperature sono state elevate in molte località con +19°C a Salerno e Alghero, +18°C a Napoli e Latina, +17°C a Palermo, Taranto, Lecce, Pescara, Cagliari, Trapani e Pescara, +16°C a Genova, Frosinone, Brindisi, Termoli, Grosseto e Olbia.

caldo spiaggiaNei prossimi giorni farà ancora più caldo, con temperature in aumento e picchi diffusi di oltre +20°C soprattutto sulle isole maggiori e al Sud. E il caldo continuerà ancora, anche dopo Natale almeno fino a fine anno e probabilmente anche ad inizio gennaio 2016.

Ecco le ultime mappe sfornate dal modello britannico ECMWF: