Previsioni Meteo, timidi segnali di cedimento dell’anticiclone per l’Immacolata: a piccoli passi verso l’inverno

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo, l’anticiclone è super e persisterà ancora a lungo sull’Italia ma arrivano a lungo termine i primi piccoli segni di cedimento per la prossima settimana

Parlare d’inverno nell’ennesima giornata eccezionalmente mite potrebbe sembrare contrastante, dopotutto l’anticiclone persisterà ancora a lungo sull’Italia ma volgendo lo sguardo a lungo termine si iniziano a scorgere i primi timidi segnali di cambiamento. In queste ore il clima è molto mite soprattutto al Sud con picchi diffusi di oltre +20°C in molte località della Sicilia (tra cui Catania città), +19°C a Palermo, +18°C a Messina, Cosenza, Taranto e Reggio Calabria, +17°C a Napoli. Temperature elevate che persisteranno anche nei prossimi giorni.

g500_024Ma come possiamo osservare nelle mappe a corredo dell’articolo, a partire dalla prossima settimana l’anticiclone potrebbe iniziare a dare qualche segnale di cedimento. Le Previsioni per il Ponte dell’Immacolata sono adesso molto incerte, e proprio al centro/sud potrebbero essere giorni (compreso martedì 8 dicembre) decisamente instabili, seppur senza fenomeni estremi, ma con molte nubi e qualche pioggia.

10Inoltre dopo il 10-12 dicembre la situazione potrebbe cambiare in modo più drastico con l’arrivo di aria più fredda da nord, e ondate di maltempo più organizzate, decisamente consone alla normalità stagionale del mese di dicembre rispetto a quest’anomalo anticiclone che sta determinando una nuova fase di caldo e siccità sulla falsariga di quanto già accaduto a novembre.

Andiamo avanti a piccoli passi verso l’inverno, dopotutto il solstizio è ancora lontano (quest’anno sarà alle ore 05:48 del mattino). Le mappe per i prossimi giorni: