Salute, donna muore durante parto a Torino. L’ospedale: “complicanza rarissima”

MeteoWeb

Una “complicanza rarissima e imprevedibile”: questa la causa della morte durante il parto di Angela Nesta e della sua bimba per l’ospedale Sant’Anna di Torino, che oggi ha ricevuto gli ispettori ministeriali. Secondo l’ospedale, “non vi sono state criticita’ cliniche e strutturali da parte di personale o struttura”.

La precisazione dell’ospedale Sant’Anna di Torino in merito alla morte di Angela Nesta e della sua bimba arriva al termine dell’ispezione della Task force istituita dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e attivata in casi di sospetti errori sanitari. Ne fanno parte rappresentanti di Ministero, Agenas, Nas, Regioni e Societa’ Scientifiche. Erano presenti anche dirigenti e sanitario della Citta’ della Salute e della Scienza di Torino, l’asl di cui l’ospedale Sant’Anna fa parte. Nel corso del sopralluogo, la Task force ministeriale ha verificato il percorso clinico della persona assistita. Gli ispettori si sono riservati di presentare una dettagliata relazione al Ministero della Salute.