Salute: essere madri istruite influenza il DNA dei nostri figli

MeteoWeb

Secondo una recente ricerca, l’istruzione di una madre influenza anche il DNA dei nostri figli

Essere donne istruite è importante anche per i nostri figli. Infatti, secondo un recente studio, l’istruzione influenza i propri figli non solo dal punto di vista sociale, ma anche genetico. Secondo una ricerca della University of California-San Francisco, le madri che non hanno completato gli studi renderebbero più difficoltoso il percorso dei propri figli. Lo studio, pubblicato sul Journal of Perinatology, ha preso in esame la lunghezza dei telomeri, cioè delle molecole che completano i cromosomi e ci proteggono contro la perdita di DNA, in cui si può incorrere durante la divisione cellulare. L’accorciamento dei telomeri è dovuto all’aumento dell’età e al rischio di malattie come il diabete, l’obesità ed il cancro. La ricerca ha analizzato un campione di sangue del cordone di 54 bambini, nati a San Francisco General Hospital. Da questa analisi, si evince che, i telomeri dei neonati nati da madre, che non hanno conseguito il diploma sono del 5-6% più brevi dei figli di donne diplomate. Janet Wojcicki, professoressa di pediatria presso l’UCSF ha spiegato che “il fatto che abbiamo trovato un effetto relativo all’istruzione materna sulla salute cellulare quando i bambini sono ancora nel grembo sottolinea l’importanza dell’accesso all’istruzione, in particolare per le famiglie a rischio“.