Smog, Delrio: il riscaldamento “è una delle fonti principali di inquinamento”

MeteoWeb

Il ministro sottolinea la necessità di acquistare nuovi treni locali: “Abbiamo un parco mezzi con un’età media di oltre 14 anni. Necessitiamo di almeno 1.600 treni nuovi”

Per far fronte al problema smog di sicuro bisognerebbe pensare a misure strutturali per l’intero Paese, tenendo presente che il problema delle emissioni non riguarda soltanto i veicoli a motore, ma anche l’industria e le abitazioni“. Sono le dichiarazioni del ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, nel corso di un’intervista al Corriere della sera nella quale spiega come il riscaldamento “è una delle fonti principali di inquinamento, soprattutto da parte dei condomini: gran parte dei quali altamente inefficienti. E il tema della loro riqualificazione energetica – rileva – sta diventando centrale nei grandi centri urbani“. Il ministro sottolinea poi la necessità di acquistare nuovi treni locali: Abbiamo un parco mezzi con un’età media di oltre 14 anni. Necessitiamo di almeno 1.600 treni nuovi“.