Smog, è emergenza anche in Bosnia: a Sarajevo scuole chiuse e voli annullati

MeteoWeb

Sarajevo attanagliata dallo smog: scuole chiuse e voli annullati

A causa del forte inquinamento che impregna l’aria della città di Sarajevo, l’amministrazione comunale ha deciso di chiudere tutte le scuole elementari e secondarie. L’annuncio è arrivato dal ministero dell’Istruzione di Sarajevo a seguito delle innumerevoli voci di protesta da parte dei genitori degli alunni.

Ma non solo istituti scolastici. A causa del forte smog e della persistente nebbia diversi voli sono stati annullati. Il Governo non si trattiene dal far sapere che si tratta del peggior caso di inquinamento dell’aria della città registratosi negli ultimi dieci anni. Come se non bastasse la situazione precipita ulteriormente in inverno quando molti cittadini bruciano legna e carbone per il riscaldamento delle proprie abitazioni.