Smog in Piemonte: ad Alessandria limiti superati ben 65 giorni, ad Asti 37

MeteoWeb

“Sono 37 i giorni di superamento dei limiti di agenti inquinanti consentiti per legge, registrati ad Asti, mentre ad Alessandria si sono da tempo superati i 65”. A dirlo il direttore dell’Arpa di Asti e Alessandria, Alberto Maffiotti, nel corso della conferenza stampa in municipio ad Asti, sull’emergenza smog. Tra i dati piu’ allarmanti ad Asti, il 28 dicembre sono stati raggiunti gli 80 microgrammi al metro cubo di Pm10. “I blocchi del traffico – ha spiegato Maffiotti – non sono soluzioni risolutive, ma vanno messi in atto in periodo critici come questo”. Il sindaco di Asti, Fabrizio Brignolo ha ricordato la recente ordinanza adottata, che prevede limiti alla circolazione dei veicoli in citta’, dal 2 al 6 gennaio dalle ore 10 alle ore 16, bus urbani gratuiti dal 31 dicembre al 6 gennaio e lavaggi straordinari delle strade. “Abbiamo esteso la Ztl di oltre il 30% – ha detto Brignolo – le piste ciclabili del 140% ed e’ in cantiere una campagna di sensibilizzazione anche nelle scuole”.