Sondrio: escursionista scivola in Bassa Valtellina, morto

MeteoWeb

Un escursionista è scivolato mentre percorreva un tratto di sentiero molto impervio in Valtellina

Nei pressi della cresta a nord-ovest del Monte Canale, a un’altitudine di circa 2300 metri, in Bassa Valtellina, un escursionista è scivolato mentre percorreva un tratto molto impervio. È caduto per un centinaio di metri e i traumi sono stati letali. L’équipe medica accorso con l’eliambulanza non ha potuto far altro che constatare il decesso. Nonostante la scarsa presenza di neve in quota, il terreno può essere molto scivoloso e comportare rischi del tutto simili a quelli dati dalla presenza di ghiaccio.