Violento nubifragio in Ogliastra: danni ingenti sulla costa da Tortolì a Tertenia

MeteoWeb

La pioggia non ha dato tregua per tutta la notte e si è reso necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco, dei Carabinieri e della Polizia

La notte scorsa un violento nubifragio si è abbattuto in Ogliastra, provocando allagamenti e disagi, soprattutto per quanto riguarda i collegamenti stradali. Salvate diverse persone da scantinati e piani interrati. I danni più ingenti si sono concentrati nella zona costiera, da Tortolì a Tertenia, dove ha piovuto senza tregua per tutta le notte. E ovviamente sono state numerose le chiamate ai Vigili del fuoco, che hanno lavorato per tutta la notte per soccorrere persone in difficoltà. Impegnate tutte le squadre dei vigili dei distaccamenti di Tortolì e Lanusei, ma sono dovute intervenire anche due squadre in assetto fluviale arrivate da Nuoro. Allagate diverse case di San Gemiliano a Porto Frailis, bar e attività commerciali in viale Arbatax a Tortolì’. Allagamenti anche a Tertenia, Lotzorai e Barisardo. Impegnati nei soccorsi anche gli uomini dei carabinieri e i poliziotti del commissariato di Tortolì. In mattinata la pioggia è cessata, ma le squadre dei vigili del fuoco sono ancora impegnate nei soccorsi di una ventina di abitazioni.