Boom sonico a New York, scatta l’allarme terremoto in tutto il New Jersey ma era un jet

MeteoWeb

Incubo terremoto a New York e in tutto lo Stato americano del New Jersey (9 milioni di residenti), ma in realtà si è trattato di un boom sonico provocato da un jet militare che stava effettuando dei test in cielo. I tremori avvertiti avevano fatto temere un terremoto, ma l’istituto sismologico americano, Usgs, aveva precisato che non c’e’ attivita’, alcuna attivita’, sismica. Il boato sonico e’ prodotto da onde d’urto create da un oggetto, quale un aereo, che si muove a una velocita’ superiore al suono.

Precisamente con un tweet lo United States Geological Survey ha spiegato quanto accaduto dopo una pioggia di commenti sui social network che parlavano di tremori, avvertiti anche in parti dell’Empire State. In un altro cinguettio l’agenzia ha risposto alle domande ricevute precisando che “un boato sonico viaggia attraverso l’aria quindi arriva in diversi luoghi in diversi momenti”. Stando alla definizione scientifica, un boato sonico è prodotto da un aereo o da un altro oggetto che vola a una velocità uguale o superiore a quella del suono. Quando un velivolo viaggia a velocità supersonica la pressione di disturbo creata, o suono, che genera si estende in tutte le direzioni.