Inizia la “libecciata” nel mar Ligure, prime mareggiate in attivazione lungo le coste liguri e toscane

MeteoWeb

Inizia la prima seria libecciata dell’inverno 2015 sul mar Ligure. Già in questi minuti i forti venti di Libeccio stanno sferzando con forza buona parte del mar Ligure, dove sono in atto le prime burrasche in mare aperto. Il notevole rinforzo della ventilazione sta determinando un netto incremento del moto ondoso su tutto il bacino che già si presenta agitato, con onde ben formate alte dai 2.5 ai 3.0 metri di altezza. La burrasca è già partita in alto mare è che presto si propagherà alle coste del levante ligure, Versilia e ai litorali del pisano e livornese.

11Nelle prossime ore il Libeccio andrà ulteriormente ad intensificarsi su tutto il mar Ligure e con esso pure il moto ondoso, tanto da rendere tale bacino da agitato fino a molto agitato, con onde alte anche più di 4.0-5.0 metri che si abbatteranno con grande impeto sulle coste del levante ligure, Versilia e sui litorali toscani. Ma dalla mattinata di domani gli impetuosi venti di libeccio si estenderanno a tutto il bacino tirreno, sferzando pure le coste di Lazio, Campania e Basilicata tirrenica, con raffiche da SO e O-SO che nei punti più esposti potranno lambire i 70-80 km/h.