Italia, i terremoti di oggi: due scosse ai confini, paura a Pantelleria e sulla Jungfrau [DATI]

MeteoWeb

Due scosse di terremoto hanno interessato l’Italia nella giornata odierna, sabato 2 gennaio 2016, alle due estremità del Paese: prima la scossa di magnitudo 3.2 secondo il Centro Sismico Euro-Mediterraneo al confine con la Svizzera alle ore 11:42 di stamattina (per l’INGV è invece di magnitudo 2.8), poi quella di magnitudo 4.2 secondo l’INGV nel Canale di Sicilia alle 13:36, con epicentro appena a Sud di Pantelleria dove la scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, tra la Tunisia e la Sicilia. La scossa al confine con la Svizzera è stata avvertita sui rilievi delle delle Alpi Bernesi e in modo particolare sulla Jungfrau, la terza montagna più alta delle Alpi Bernesi con i suoi 4.158 metri di altitudine, e Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO.