La tempesta dei record: ecco “Jonas” vista dai satelliti [VIDEO]

MeteoWeb

La tempesta “Jonas” ha travolto la East Coast statunitense paralizzando 11 Stati e provocando 29 vittime. Il NOAA ha catturato la traiettoria della tempesta, dalle regioni centrali fino alla costa atlantica. Grazie agli strumenti radar dei satelliti è stato possibile seguirne l’estensione e il movimento sia di giorno sia di notte e ottenere dati importanti su precipitazioni e nubi. In alcune aree, ”sono stati superati tutti i record storici di neve, dalla durata della nevicata, fino a due giorni di seguito, alla quantità, come in alcune aree del West Virginia e Maryland, dove è caduto fino a un metro di neve,” rende noto il NOAA.