Lanciano, lo stadio Guido Biondi sommerso da mezzo metro di neve [FOTO]

  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
  • LaPresse/Fedeica Roselli
    LaPresse/Fedeica Roselli
/
MeteoWeb

Dall’entusiasmante vittoria di sabato pomeriggio contro la Pro Vercelli allo scadere, grazie al gol del giovanissimo Di Francesco figlio dell’allenatore del Sassuolo, al mezzo metro di neve di oggi: è la parabola dello stadio Guido Biondi di Lanciano, “tempio” della Virtus Lanciano impegnata nell’impresa di ottenere la salvezza anche quest’anno assicurandosi la quinta stagione consecutiva in serie B. La favola dell’Abruzzo ha ottenuto la sua seconda vittoria consecutiva e adesso è a -2 dalla zona playout e ad appena -3 dalla salvezza. Sabato scontro diretto in trasferta ad Ascoli, intanto oggi lo stadio Guido Biondi di Lanciano era in queste condizioni: