Le 5 cose schifose che gli uomini fanno e alle donne non danno fastidio

MeteoWeb

Un esperimento svolto da un gruppo di ricerca olandese, ha visto coinvolte 90 donne suddivise in tre gruppi. Un gruppo è stato sottoposto a stimoli di tipo erotico, uno a stimoli “anti-erotici” e un gruppo di controllo sottoposto a stimoli neutri. Successivamente è stato chiesto ai soggetti di attuare una serie di compiti, alcuni dei quali decisamente schifosi, come bere da una tazza con un grosso insetto sul fondo, ed altri di tipo erotico, come lubrificare un vibratore.

Al termine dell’esperimento si è osservato che il gruppo sottoposto a stimoli erotici ha mostrato meno “resistenza” nel portare a termine i compiti (di qualsiasi tipo), mentre una buona parte degli altri due gruppi ha invece rifiutato di svolgere uno o più compiti.

Sulla base di questa ricerca, l’autrice del blog YourTango ha redatto una lista di cinque cose “schifose” che gli uomini fanno durante il sesso, ma che alle donne non darebbe poi così tanto fastidio.

Vediamole più nel dettaglio:

  1. Ruttare: sarebbe molto più accettabile un rutto nel bel mezzo di un bacio che a tavola.
  2. Scoreggiare: non c’è unanimità ma secondo molte donne “non sarebbe poi un gran problema” (ma questo dipende anche dalla rumorosità e dall’odore).
  3. Peluria: molte donne (americane soprattutto) sembrano non amare particolarmente gli uomini “pelosi”, ma sarebbero apparentemente disposte a soprassedere.
  4. Alito cattivo: si tratta di una cosa che può capitare a tutti, e a meno che non sia proprio intollerabile (o che sia un’abitudine) è sopportabile.
  5. “Strisciate” sulle mutande: arrivate al punto in cui le mutande sono già state tolte (indispensabile per vedere eventuali “strisciate”), si tende a dimenticare gran parte dei difetti.